Urszula Swierczynska e Simone Castello: tutto sulla filantropia. L’intervista di Ticino Welcome

Urszula Swierczynska e Simone Castello: tutto sulla filantropia. L’intervista di Ticino Welcome

Condividiamo la bellissima intervista dedicataci da Ticino Welcome e apparsa nell’edizione 73 – Mar/Mag 2022

 

URSZULA SWIERCZYNSKA E SIMONE CASTELLO, PHILANTHROPY ADVISORS, SONO AUTORI DI UN UTILE VOLUME CHE COSTITUISCE UNA PREZIOSA GUIDA PER CONOSCERE ASPETTI DIVERSI DEL MONDO DELLA FILANTROPIA

 

Come nasce Filantropia 2.0, istruzioni per l’uso?

«Il manuale nasce in risposta al bisogno delle persone con cui lavoriamo, in particolare individui e famiglie high net worth, interessati ad avviare o rafforzare le proprie attività filantropiche e ai professionisti che affiancano queste persone (wealth manager, family officer, avvocati e commercialisti). Il libro accompagna il lettore nel percorso di sviluppo della strategia che, dalla definizione della vocazione filantropica (il “Perché”), muove attraverso le tipologie di erogazione di capitale (dal dono all’investimento, il “Cosa”), per poi esplorare aspetti come l’analisi delle cause da sostenere, la scelta di un veicolo, la due diligence di organizzazioni non profit e la valutazione dei risultati (il “Come”)».

 

Quale ispirazione ha tratto questo libro da La relazione generosa – Guida alla collaborazione con filantropi e mecenati?

«La relazione generosa è un libro pionieristico che cerca di aiutare i professionisti del Terzo Settore a capire meglio e ad affinare le abilità per interfacciarsi con i grandi donatori. Filantropia 2.0 fa l’opposto: si rivolge ai filantropi e professionisti che li affiancano. In questo senso i due libri sono complementari: pur con un target diverso, entrambi parlano dell’importanza di “realizzazione solidale” del donatore, ossia del coinvolgimento cognitivo ed emotivo necessario per accrescere la qualità dell’azione filantropica».

Leave a Reply

Your email address will not be published.